Trova Negozio
Area Riservata

Ambiente

Iscriviti alla newsletter

Trova il
negozio


Cuorebio card

Il nostro impegno per imballaggi e shopper ecosostenibili

Abbiamo a cuore l’ambiente

L’attenzione a preservare la salute e l’integrità della terra si estende anche alla tipologia di imballaggio utilizzata per i nostri prodotti. Oggi riciclare le confezioni per alimenti è possibile nel 70% dei casi: per questo da alcuni anni collaboriamo attivamente con i nostri fornitori, trasmettendo loro linee guida per un packaging alimentare ecosostenibile.

La direzione è quella di produrre imballaggi in maniera ecoefficiente, minimizzando la generazione di rifiuti, le emissioni, i consumi di materia e di energia, riducendo gli sprechi e valutando il ciclo di vita del prodotto. Cerchiamo di ottimizzare tutte le funzioni dell’imballaggio, in termini economici, di sicurezza, di efficienza nella protezione del contenuto, di informazione per il cliente.

Per perseguire l’obiettivo di migliorare e ridurre il conferimento in discarica, nella scelta del packaging è necessario tenere presenti le così dette "3 R": Riduzione, Riuso, Riciclo.
Le "3 R" rappresentano tre strade: la riduzione della quantità di imballaggio, il riuso dei contenitori (come avviene, per esempio, con le bottiglie in vetro), il riciclo del packaging alimentare (i materiali vengono riutilizzati e, per favorire ciò, si evitano i poliaccoppiati: ad esempio, è preferibile confezionare il riso con un involucro di plastica inserito in una scatola di cartone per poter riciclare separatamente i due materiali).

Il packaging è una questione che riguarda le modalità di imballo dei prodotti, ma anche come si portano a casa: per questo i negozi Cuorebio scelgono borse della spesa ecologiche in materiale biodegradabile e riciclabile.

Le nostre borse per la spesa sono in mater-bi®, ma anche in cotone biologico e in Cartafrutta®, un materiale derivato dal riciclo del Tetra Pak®. Per l’ortofrutta, offriamo sacchetti e guanti in bio-cartene®, la soluzione trovata per imballare l’ortofrutta, difficilmente confezionabile con involucri in carta perché umida: si tratta di un nuovo materiale che proviene dall’amido di patate certificate non Ogm.

Anche la carta utilizzata per il materiale informativo e promozionale è riciclata, proviene al 100% da carta da macero selezionata e senza uso di cloro.

Incoraggiamo inoltre il consumo di prodotti sfusi (cereali, vari tipi di riso, legumi e frutta secca) e di detersivi ecologici alla spina (garantiscono un utilizzo di plastica inferiore dell’80% e un risparmio sul costo del 20%), sia per ridurre i rifiuti che per consentire alla clientela un risparmio sul prezzo finale.