Trova Negozio
Area Riservata

Chi siamo

Iscriviti alla newsletter

Trova il
negozio


Cuorebio card

Il buon sapore di Sicilia si trova a Biò

Biò - Catania

“Ma dov’è finito quel buon sapore di una volta? - devono essersi chiesti i fondatori della società Simeto, di Catania, oggi un riferimento per la vendita di prodotti bio nella parte orientale dell’isola. Infatti essere siciliani significa anche avere una passione smisurata per le buone cose, per quel gusto pieno, naturale, autentico dei cibi.

Con questo spirito, nel 2000, un gruppo di persone unirono le varie sensibilità ecologiste, ambientaliste per dar vita ad un progetto che promuovesse il biologico, ovvero cibi prodotti senza l’ausilio di sostanze chimiche, senza manipolazioni genetiche. Il numero di soci è rapidamente cresciuto (oggi sono circa un centinaio) includendo anche numerosi produttori locali.

Valorizzare le produzioni biologiche è stato, fin dagli inizi, l’obiettivo principale, insieme alla diffusione di alimenti tipici siciliani. Così, quel “buon sapore di una volta” si ritrova nei due negozi Biò che Simeto gestisce a Catania: quello in via Patanè, recentemente ampliato, con i suoi oltre 400 metri quadrati di superficie, rappresenta il punto vendita bio specializzato più grande di tutta la Sicilia.

In una terra in cui spesso i successi imprenditoriali vengono contrastati dalla criminalità, Simeto, con rispetto, cura, attenzione e responsabilità, ha saputo far crescere la sua attività, puntando su alcune caratteristiche esclusive: il fornito reparto ortofrutta ad esempio, ma anche la propria macelleria bio – uno dei rari esempi in Italia – con macellai che tagliano, servono carni e consigliano i clienti.

Fiore all’occhiello è il Biò bistrò, una saletta comoda, riservata, aperta a pranzo, giusto a fianco del negozio di via Alberto Mario, per poter gustare un pasto bio, sano e leggero anche fuori casa. “Ora ci sentiamo pronti per guardare anche oltre Catania, - afferma Graziano Scardino, presidente di Simeto – prima di tutto a Siracusa, dove apriremo un punto vendita a novembre, e poi ad altre città, perché il biologico in Sicilia cresca anche grazie alla nostra esperienza e alla formula Cuorebio e Biò”.