Trova Negozio
Area Riservata

Chi siamo

Iscriviti alla newsletter

Trova il
negozio


Cuorebio card

La forza della famiglia

Il Gufo – Sarmeola di Rubano (PD)

È tutta la famiglia che ogni mattina, di buon’ora, si mette in pista per aprire Il Gufo bio, negozio Cuorebio di Sarmeola di Rubano (PD). Ettorino, il marito, si occupa dell’ortorfrutta. Il figlio Raffaele cura il banco gastronomia, mentre Franca insieme alla nuora Marina segue il resto degli articoli in negozio. Certo è Franca a tenere le redini, lei che ha iniziato questa avventura da sola quasi vent’anni fa e che, con tante letture e corsi di formazione, anno dopo anno, cliente dopo cliente, è diventata un riferimento per chi cerca prodotti bio ed erboristici di qualità da tutta la provincia di Padova.

Il biologico l’ha contagiata, quasi per caso. Poi è stata lei a trasmettere questa passione al marito, ai figli, alla fidanzata del figlio. Una storia di “contaminazioni” positive partita da una bottega di appena 60 metri quadrati a Sarmeola di Rubano (PD), quando una cooperativa, “Il Gufo”, cercava una persona a cui affidare la gestione di un piccolissimo negozio di prodotti biologici e un conoscente, tra i fondatori, fece il suo nome.

“Avevo tre bambini di cui uno di tre anni - racconta Franca - e non è stato facile. Ma, fin dall’inizio ho avuto il sostegno di mio marito”.

Nel 2002, Franca si fa forza e – dopo la chiusura della cooperativa – rileva il negozio. Con lei “Il Gufo” continua a vivere e a crescere di popolarità, grazie soprattutto alla competenza che Franca dimostra in campo erboristico. Quanti utili rimedi e quanti preziosi consigli offerti in vent’anni!

Però, in quei 60 metri quadrati si inizia a stare stretti. Si fa avanti l’idea di una nuova sede, più grande, più comoda, più bella. “Io il salto lo faccio – dice Franca ai ‘suoi’ – ma ho bisogno di voi”. I familiari non si tirano indietro e nel 2009 il “salto” è fatto: apre “Il Gufo Bio”. La superficie iniziale si moltiplica per quattro, così come la cortesia e la professionalità: qui, con Franca, insieme a Ettorino, Raffaele e Marina, il biologico è di casa.