close

Your shopping cart is empty.

Don't hesitate and browse our catalog to find something beatufiul for You!
    close
    close

    Your wishlist is empty.

    Don't hesitate and browse our catalog to find something beatufiul for you!

      Valori e Mission

      Questa Missione che oggi vi presentiamo potrà essere modificata, nel tempo nella sua forma e nella sua espressione. Dovrà adeguarsi ai tempi che cambiano ed agli uomini che la porteranno in sé, ma non potrà variare il suo Spirito profondo e la sua vera sostanza. Nostro compito sarà ora condividerla con tutti coloro che, a diverso titolo, si relazionano (o hanno un legame) con la nostra azienda, cercando di realizzarla nel modo più coerente possibile.

      “Ogni essere vivente ha un suo compito, una sua missione nella vita. Gli esseri della natura ce l’hanno in sé istintivamente, ogni singolo Uomo ha il compito di svelarsela attraverso il suo cammino di vita, ogni comunità od organizzazione se la deve dare perchè sia condivisa tra tutti coloro che vi operano in modo che ci sia un obiettivo comune ed un modo comune di operare per il suo raggiungimento.

      In una fase iniziale, generalmente, le aziende non hanno la necessità di manifestare una Missione; essa vive comunque, seppur ancora incoscientemente, e si identifica molto spesso con l’operato ed il modo di operare di chi l’ha fondata, che la incarna.

      Quando le organizzazioni crescono e maturano nel tempo, questo Spirito deve trovare forme diverse di condivisione, deve essere in grado di essere trasmesso e permeare tutta l’organizzazione. Più questo sarà reso possibile, più forte sarà l’operato dell’azienda e lo Spirito sarà più armonico e coerente in tutte le sue manifestazioni e più riconoscibile da tutti coloro che, come “terzi”, con essa hanno a che fare.

      Questo Spirito non è puro nominalismo, ma un Essere concreto che ispira in ogni momento le scelte e l’operato dell’azienda, che unisce gli uomini che vi operano in una comunità con obiettivi e metodi chiari ed armonici e presenta l’azienda al mondo con forza e chiarezza.

      La Missione, quindi, manifesta l’IO dell’azienda, la sua parte più elevata e, al tempo stesso, la sua parte più concreta, perché essa ne è la vera forza ed il vero scopo.

      Anche noi, ora, abbiamo sentito la necessità di palesarla e condividerla con i nostri collaboratori, ma anche con i clienti e i fornitori e con tutti coloro che hanno una relazione con noi: in modo che sia chiaro chi siamo o vogliamo essere, e affinché ogni individuo, od organizzazione che ha a che fare con noi, sia libero di scegliere se identificarsi con essa.

      Questa Missione che oggi vi presentiamo potrà essere modificata, nel tempo nella sua forma e nella sua espressione. Dovrà adeguarsi ai tempi che cambiano ed agli uomini che la porteranno in sé, ma non potrà variare il suo Spirito profondo e la sua vera sostanza.

      Nostro compito sarà ora condividerla con tutti coloro che, a diverso titolo, si relazionano (o hanno un legame) con la nostra azienda, cercando di realizzarla nel modo più coerente possibile e facendoci ispirare in ogni nostra scelta e comportamento, non tanto da ciò che è scritto sulla carta, ma dallo Spirito Vero e Vivo che la sottende e dal quale ha preso ispirazione”.

      Compito dell’azienda è il commercio e la distribuzione all’ingrosso ed al dettaglio di prodotti biologici, biodinamici e naturali in genere; prodotti che siano sani e di elevata qualità per le persone che se ne nutrono o che li utilizzano. I prodotti distribuiti dalla nostra azienda devono contribuire a migliorare non solo la salute dell’uomo, ma anche la salute della terra e dell’ambiente nel quale viviamo. A questo proposito debbono essere adottate tecniche e processi distributivi con il minor impatto ambientale tecnicamente possibile e distribuiti prodotti provenienti da aziende che adottino i medesimi principi. Particolare attenzione va posta al sostegno della produzione di aziende agricole che si prendono cura dell’ambiente naturale inteso come terreno, piante ed animali ove si possa ricreare quell’equilibrio tra uomo e natura che è stato particolarmente alterato dalla civiltà del presente. Partiamo dal presupposto che il miglior prodotto possibile per la salute dell’uomo è anche il miglior prodotto per la vita della natura che ci circonda.

      Si intende come compito della nostra azienda fare crescere qualitativamente e quantitativamente il mercato dei prodotti biologici in particolare attraverso i negozi specializzati. Riteniamo che sia necessario fare in modo che sempre più persone consumino prodotti biologici e che sempre più aziende agricole adottino questo metodo di produzione. Per raggiungere questo obiettivo ci proponiamo di rendere più capillare e più professionale la presenza dei punti vendita specializzati nel territorio, perseguendo l’obiettivo del migliore servizio possibile per il consumatore. La nostra cura va posta inoltre nel favorire la crescita ed il miglioramento qualitativo della produzione agricola, nel creare una consapevole relazione tra produttori e consumatori e nel creare una filiera produttiva e distributiva caratterizzata da un alto livello di professionalità, di equità, di efficienza e di consapevolezza. Vorremo utilizzare l’esperienza del biologico per portare il mercato da una condizione di anonimato ad una condizione di relazione trasparente e consapevole tra tutti coloro che ne sono partecipi.

      Con i nostri clienti ed i nostri fornitori miriamo a creare relazioni trasparenti e durature nel tempo. La loro salute economica e sociale deve essere da noi considerata e curata quanto meno al pari della nostra. L’azienda deve sforzarsi di perseguire un continuo processo di miglioramento professionale e di efficienza per dare un servizio sempre più appropriato e meno costoso agli altri attori del processo economico. Contemporaneamente reputiamo nostro compito aiutare e sostenere sia i nostri clienti che i nostri fornitori nel loro processo di miglioramento per poter fornire ai nostri consumatori il miglior prodotto ed il miglior servizio possibile eliminando sprechi ed inefficienze in tutta la filiera economica. Nel nostro ruolo centrale possiamo fungere anche da elemento equilibratore del prezzo, in modo che il valore prodotto possa essere equamente ripartito tra tutte le parti attive del processo economico mirando all’obiettivo del “giusto prezzo”.

      I consumatori dei nostri prodotti debbono essere da noi considerati e rispettati come individui che cercano i nostri prodotti per la loro salute e la salute dei loro cari. Oltre al dovere morale di offrire il miglior prodotto possibile, essendo noi in gran parte responsabili della loro scelta, dobbiamo saper rispondere anche ai loro ideali rivolti alla salute della natura ed alla salute delle relazioni sociali. Dovremmo sempre avere il coraggio di porci rispetto ad ogni nostra azione od ogni nostra scelta con trasparenza di fronte al loro giudizio.

      I nostri collaboratori sono persone che vivono parte importante della loro vita svolgendo una funzione specifica all’interno della nostra azienda. Essi debbono essere rispettati come persone nel loro ambito lavorativo e debbono essere messi in grado di provvedere dignitosamente ai propri bisogni e a quelli dei loro congiunti. Essendo il luogo di lavoro parte essenziale e a volte predominante nella vita di un individuo ognuno deve essere messo in grado di svolgerlo nelle condizioni migliori possibili. L’esperienza di lavoro deve essere per ogni collaboratore l’occasione per un miglioramento personale e relazionale. Si dovrebbe operare cercando di creare le condizioni affinché ognuno percepisca l’azienda come una comunità di lavoro ove il lavoro dell’uno dipende e sostiene il lavoro dell’altro ed il risultato scaturisce dall’apporto di tutti.

      Nell’azienda deve esserci una ripartizione dei compiti, delle mansioni e conseguentemente delle responsabilità. Coloro che sono investiti di maggiori responsabilità per proprie qualità, e sono in questo riconosciuti dagli altri, dovrebbero utilizzare tale posizione per mettere i propri collaboratori nelle condizioni migliori di operare e di mettere a frutto e migliorare i propri talenti in uno spirito di serena collaborazione. Atteggiamenti e pensieri alimentati da orgoglio, senso di prevaricazione o desiderio di potere dovrebbero essere combattuti all’interno della propria individualità e nelle loro manifestazioni esteriori. Fare crescere professionalmente e socialmente i propri collaboratori dovrebbe essere il compito primario di ogni responsabile.

      Deve essere promossa e divulgata dall’azienda una cultura specifica relativamente alla propria attività presso collaboratori, clienti e fornitori, consumatori, ed in genere verso la società nella quale si trova ad operare. Coltivare la cultura e la ricerca aiuta a cercare sempre nuove soluzioni, a darsi obiettivi di miglioramento ed ad avere sempre nuove motivazioni che guidano verso il futuro. Si parte dal presupposto e dalla consapevolezza che la cultura relativa alla sana alimentazione ed alla cura della terra e della natura è direttamente correlata alla missione economica e sociale della nostra azienda.

      Come reputiamo nostro compito lavorare per fornire ai nostri consumatori un cibo sano, come reputiamo nostro compito lavorare per la salute della terra e dell’ambiente naturale, così reputiamo nostro compito contribuire con il nostro operato alla salute della società nella quale viviamo e con la quale interagiamo. Riteniamo che l’economia non debba agire solo fine a se stessa ma debba contribuire ad un sano sviluppo dell’intera comunità sociale creando le condizioni di una rispettosa ed equa relazione tra gli individui e le condizioni per una loro crescita individuale. Crediamo sia possibile, ed anche economicamente più efficiente nel lungo periodo, un’azione economica che non si basi sull’egoismo individuale od aziendale, ma che si ponga con lo spirito di servizio nei confronti di tutti coloro che ve ne partecipano, direttamente od indirettamente, e di tutta la società civile.

      L’azienda ha il compito di creare valori e tra essi deve essere considerato il profitto. Esso è uno degli indici di una sana conduzione aziendale. La capacità di creare profitto deve essere equilibrata agli altri valori dell’azienda. Gli azionisti debbono essere giustamente remunerati tenendo conto della situazione dell’azienda, degli investimenti necessari per il suo sviluppo, della corretta patrimonializzazione e della condizione sociale di coloro che a diverso titolo sono coinvolti nel processo di creazione del valore.

      Comprendere cosa ci viene richiesto dal futuro in termini di valori, qualità della vita, nuovi bisogni delle persone, diventa elemento essenziale per mantenere vitale il nostro operato. L’azienda deve contribuire con i propri ideali e con il proprio operato alla realizzazione di un futuro che veda l’Uomo sempre più consapevole del proprio ruolo e della propria responsabilità nei confronti dell’esplicazione delle proprie potenzialità individuali, nella relazione con gli altri uomini e nella cura verso la terra e tutti gli esseri della Natura. La missione dell’azienda va definita e condivisa in modo che ogni persona od organizzazione che si relaziona con essa ne possa riconoscere la peculiare individualità e trovare con essa il giusto rapporto .

      “Questi principi sono da intendersi come una base di riflessione e di condivisione tra tutte le persone e gli organi coinvolti nella gestione dell’azienda e come indicazioni per indirizzare il nostro operato e le nostre scelte, ben consapevoli che la loro completa realizzazione passerà attraverso un percorso lungo e impegnativo ma stimolante ed entusiasmante”.